Auto elettriche: quale scegliere e quali sono i prezzi delle vetture elettriche in commercio

Muoversi in auto senza inquinare è finalmente il sogno di tutti, ma i guidatori responsabili sono purtroppo ancora troppo pochi. Il mercato automobilistico, però, sta rendendo sempre più ampia e accessibile la scelta di auto elettriche. Le buone notizie, infatti, sono che in Europa oggi ci sono circa 20 modelli disponibili, prodotti da 12 diversi player e che nei prossimi mesi entreranno nel mercato delle vetture elettriche anche case automobilistiche quali Honda, Opel, Porsche e Audi. Notizie ottime, anzi, se si pensa che per ogni nuova auto elettrica in circolazione che sostituisce un’auto tradizionale, si ha un risparmio fino a due tonnellate di anidride carbonica all’anno!

Secondo i dati dell’Energy&Strategy Group del Politecnico di Milano, in Italia i veicoli elettrici nell’anno scorso hanno registrato un aumento del 40% rispetto al 2016 con circa 2mila nuove immatricolazioni. Stiamo parlando (solo) di uno 0,1% del mercato, ma questa percentuale è destinata a crescere soprattutto perché l’evoluzione delle tecnologie legate allo sviluppo delle batterie è destinato a dimezzarsi nei prossimi anni rendendo più accessibile l’investimento iniziale e più semplice la modalità di ricarica.

In questo positivo e responsabile contesto si inserisce (anche) Edison che lancia Plug&Go che consiste non solo nel noleggiare a lungo termine ai propri cliente diversi modelli di auto elettriche, ma anche nell’installazione a casa di una Wall Box per ricaricare il veicolo con una ricarica “intelligente”, lasciando priorità ai consumi domestici. I clienti avranno a disposizione anche l’App Edison Plug&Go con la quale potranno geolocalizzare le colonnine di ricarica più vicine. Attivando la fornitura di energia elettrica con Edison, inoltre, al cliente verrà rimborsato in bolletta un valore pari a un anno di ricarica dell’auto.

“Edison si sta impegnando concretamente per aiutare le famiglie italiane ad adottare l’auto elettrica. Riteniamo che la diffusione dei veicoli elettrici sia a un punto di svolta e la prevista uscita di molti nuovi modelli nei prossimi due anni darà un impulso decisivo alla crescita del mercato”, ha dichiarato Alessandro Zunino, amministratore delegato di Edison Energia.